Happening teatrale

Prezzo riservato agli utenti

Categoria:

Spettacolo teatrale dell’associazione Un Passo Avanti APS il 10 giugno alle ore 21.00 presso Archivio di Stato di Ascoli Piceno in via San Serafino da Montegranaro n. 8/6. Ingresso libero

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Happening teatrale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Product Location

Dhaka
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria

Quick Comparison

SettingsHappening teatrale removeTI AMO DA MORIRE removePercorsi di Teatro Sociale removeIL PRINCIPE DEI PERIPATETICI removeAffiliazione CISI Centro per l'Integrazione e Studi Interculturali removeLaboratori inclusivi Artistici - Creativi remove
NameHappening teatrale removeTI AMO DA MORIRE removePercorsi di Teatro Sociale removeIL PRINCIPE DEI PERIPATETICI removeAffiliazione CISI Centro per l'Integrazione e Studi Interculturali removeLaboratori inclusivi Artistici - Creativi remove
ImageTI AMO DA MORIRE
SKU
Rating
Price
Stock
AvailabilityDisponibileDisponibileDisponibileDisponibileDisponibileDisponibile
Add to cart

DescriptionSpettacolo teatrale dell'associazione Un Passo Avanti APS il 10 giugno alle ore 21.00 presso Archivio di Stato di Ascoli Piceno in via San Serafino da Montegranaro n. 8/6. Ingresso liberohttps://www.youtube.com/watch?v=07XTihWb3OwL'associazione organizza percorsi di teatro sociale all'interno di contesti scolastici, sociali e culturali. Il fine è quello di creare legami e relazioni tra i partecipanti, creando delle dimensioni di ascolto e di condivisione che solo l'esperienza teatrale riesce a creare. Si lavora sul potenziamento creativo e artistico affinché ognuno riesca a trovare il proprio spazio di espressione in un clima accogliente e privo di giudizio.https://www.youtube.com/watch?v=wm82-bdRAFcVuoi renderti utile mettendo a disposizione le tue competente? Puoi farlo entrando a far parte della squadra di CISI Centro per l'Integrazione e Studi Interculturali che da 11 anni si prende cura della comunità.L'arte rappresenta uno strumento di mediazione che unisce le persone e valorizza le abilità di ognuno creando bellezza. Da sempre l'associazione crede nel valore dell'arte e della mediazione artistica per abbattere la barriere e diventare un NOI.
Content

Elisa e David due vite differenti; due stati sociali differenti. Due mondi separati da religione, società,

storia e legge. Si trovano, si innamorano e decidono come dovrà essere il loro futuro. Non è una

favola, è un messaggio lanciato in un’epoca di guerre facili con tumulti sempre presenti e con la

Chiesa che governa la società entrando nella vita delle persone.

Una storia d’amore nel Medioevo, periodo di grandi novità ma anche di terribili storie.

“Non è il teatro che è necessario, ma assolutamente qualcos’altro. Superare le frontiere tra me e te: arrivare ad incontrarti per non perderti più tra la folla, né tra le parole, né tra le dichiarazioni, né tra idee graziosamente precisate, rinunciare alla paura ed alla vergogna alle quali mi costringono i tuoi occhi appena gli sono accessibile “tutto intero”. Non nascondermi più, essere quello che sono. Almeno qualche minuto, dieci minuti, venti minuti, un’ora. Trovare un luogo dove tale essere in comune sia possibile…”     (Jerzy Grotowski)Il 16 settembre del 1327, all’età di cinquantotto anni, moriva arso vivo, per una sommaria e discutibilissima sentenza di morte, Francesco Stabili conosciuto come Cecco D’Ascoli: maestro, medico, filosofo, letterato e astronomo. L’invidia dei signori di allora e l’alone di mistero che emanava la sua figura ha creato una serie di leggende le quali lo hanno dipinto come un negromante che senza volere, ne hanno arricchito sia la fama che il forte fascino. Cecco è stato uno degli uomini più notevoli dell’Europa ai tempi di Dante, con il quale si troverà spesso in polemica. Questa notorietà è stata sicuramente legata anche alla sua tragica vita, conclusasi con la condanna al rogo di fronte alla chiesa di Santa Croce, per mano del Tribunale dell’Inquisizione, con frate Accursio Bonfantini, un temibile francescano, suo grande accusatore. Info e richieste a unpasso.avanti@libero.itDa 11 anni l'Associazione di Promozione Sociale si occupa del tema dell'intercultura come strumento indispensabile per formare individui capaci di affrontare le sfide del mondo attuale e dell'immigrazione come fonte di un necessario e stimolante rinnovamento civile, culturale e antropologico.Molti i progetti che sono stati realizzati in questi anni nel territorio della città di Ascoli e dei comuni limitrofi e molti stanno prendendo il via in queste settimane. Ti aspettiamo per affrontare insieme nuove e importante sfide utili alla crescita della nostra comunità.Per maggiori informazioni www.cisi.ap.it Il laboratorio verrà progettato in base alla composizione e alle esigenze del gruppo a cui è rivolto. Le aree tematiche sono: - teatro e gioco teatro - attività artistiche - manipolative - giochi e suoni - narrazione e teatro
WeightN/AN/AN/AN/AN/AN/A
DimensionsN/AN/AN/AN/AN/AN/A
Additional information
COSTO ORA

da 12 a 18 bamnini fascia 3-6, fino a 10 bambini fascia 6-10, fino a 6 bambini fascia 3-6 anni, da 6 a 12 bambini fascia 3-6 anni, da 10 a 20 bambini fascia 6-10 anni, da 20 a 30 bambini fascia 6-10 anni, fino a 15 bambini fascia 10-13 anni, da 15 a 30 bambini fascia 10-13

Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Image
  • Price
  • Add to cart
Click outside to hide the comparison bar
Compare