La supervisione professionale in ambito socio educativo e socio-sanitario

Prezzo riservato agli utenti

La legge di bilancio 2022 ha introdotto la Supervisione del personale dei servizi sociali quale Livello Essenziale delle Prestazioni Sociali (LEPS) da garantire su tutto il territorio nazionale. Aver inserito la Supervisione tra i LEPS è un grande risultato per le professioni dell’aiuto e della presa in carico.

L’obiettivo del convegno è quello di focalizzare l’attenzione, da una parte, sulla necessità della pratica della Supervisione nei servizi sociali e nelle professioni socio-educative e, dall’altra parte, di far emergere l’importanza delle competenze di counseling nella formazione dei supervisori per dotarli di strumenti utili nei percorsi di esplorazione ed analisi basati sulla comunicazione e sulla relazione.

Descrizione

La legge di bilancio 2022 ha introdotto la Supervisione del personale dei servizi sociali quale Livello Essenziale delle Prestazioni Sociali (LEPS) da garantire su tutto il territorio nazionale. Aver inserito la Supervisione tra i LEPS è un grande risultato per le professioni dell’aiuto e della presa in carico.

L’obiettivo del convegno è quello di focalizzare l’attenzione, da una parte, sulla necessità della pratica della Supervisione nei servizi sociali e nelle professioni socio-educative e, dall’altra parte, di far emergere l’importanza delle competenze di counseling nella formazione dei supervisori per dotarli di strumenti utili nei percorsi di esplorazione ed analisi basati sulla comunicazione e sulla relazione.

29 APRILE 2023
AUDITORIUM COMUNALE SAN BENEDETTO DEL TRONTO, VIALE DE GASPERI 124

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

SALUTI ISTITUZIONALI
ORE 9:00 – La qualità nei servizi socio-educativi e socio-sanitari

Andrea Sanguigni, Assessore con deleghe a: Sociale, Politiche Giovanili
Ore 9:10 – Introduzione tecnica, Supervisione-etica-eccellenza delle professioni sociali,

Simona Marconi, Psicoterapeuta e Coordinatrice ATS21
Ore 9.20 – Saluti del Coordinamento Nazionale Counselor Professionisti

Sabrina Spagnuolo, Coordinatrice CNCP LMU, Sociologa, mediatrice AIMS, e counselor supervisore CNCP

INTERVENTI TEORICI E SESSIONI PRATICHE DI SUPERVISIONE
Ore 9:30 – La supervisione nei suoi aspetti organizzativi procedurali e deontologici

Dott.ssa Rita Ferro, Assistente sociale ASP AMBITO 9, ha collaborato con UNIVPM come mediatrice sociale, Supervisore nei servizi sociali e sanitari inserita nell’elenco di esperti Erickson

Ore 9.55 – Il counseling a supporto delle nuove complessità territoriali

Sabrina Spagnuolo, Coordinatrice CNCP LMU, Sociologa, mediatrice AIMS, e counselor supervisore

Ore 10:20 – L’utilizzo del counseling nella supervisione ai professionisti del sociale

Eugenio Lampacrescia, Pedagogista e Counselor supervisore, Presidente SiPGI Marche, Docente a contratto di pedagogia generale presso UNIVPM

Ore 10:45 – Il ruolo delle emozioni nel colloquio di supervisione professionale

Marina Mariniello, F ormatrice, counselor supervisore CNCP, trainer Orien.Ta.Re

Ore 11:10 – La supervisione delle equipe professionali (tecniche di counseling nei servizi territoriali)

Monia Sabbatini, Progettista e coordinatrice di progetti sociali, counselor CNCP e facilitatrice AMA

Dalle 11:35 – Analisi di casi e live session di Supervisione

Giancarlo Santoni, Psicologo Clinico e Psicoterapeuta, Presidente S.I.P.E.A, Socio Formatore e   supervisore C.N.C.P, Consulente PA e   di enti ed organizzazioni del privato sociale, scrittore

Ore 13:35 – Spazio domande – Riflessioni finali – Cura di Marina Mariniello e Monia Sabbatini
Ore 14:00 – Chiusura dei lavori e consegna attestati

MODERA
Cristian Flaiani, Direttore Simbiosofia, Presidente Orien.Ta.Re, Supervisore CNCP, scrittore

NOTE

Registrazione obbligatoria sul Form: https://bit.ly/3kh8zK9
Si rilascia attestato di partecipazione
Sono previsti crediti per Assistenti Sociali: 2 crediti formativi e 4 deontologici
Sono previsti crediti del CNCP LMU: 3,5

Evento realizzato in collaborazione con Simbiosofia Formazione, Sipgi Marche e Sipea Onlus

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La supervisione professionale in ambito socio educativo e socio-sanitario”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Product Location

Piazza Roma 23, 63100 Ascoli Piceno provincia di Ascoli Piceno, Italia
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria
    Aggiungi come promemoria

Quick Comparison

SettingsLa supervisione professionale in ambito socio educativo e socio-sanitario removeVelenosi Falerio Pecorino DOC Edizione Speciale L'Orto di Paolo removeAffitto Yurta removeCuore di Natale bambina L'Orto di Paolo removeOlio Evo 250 ml removePERCORSO ORIEN.TA.RE - PER ISTITUTI SCOLASTICI remove
NameLa supervisione professionale in ambito socio educativo e socio-sanitario removeVelenosi Falerio Pecorino DOC Edizione Speciale L'Orto di Paolo removeAffitto Yurta removeCuore di Natale bambina L'Orto di Paolo removeOlio Evo 250 ml removePERCORSO ORIEN.TA.RE - PER ISTITUTI SCOLASTICI remove
Image
SKU
Rating
Price
Stock
AvailabilityDisponibileDisponibileDisponibileDisponibileDisponibileDisponibile
Add to cart

DescriptionLa legge di bilancio 2022 ha introdotto la Supervisione del personale dei servizi sociali quale Livello Essenziale delle Prestazioni Sociali (LEPS) da garantire su tutto il territorio nazionale. Aver inserito la Supervisione tra i LEPS è un grande risultato per le professioni dell’aiuto e della presa in carico.L’obiettivo del convegno è quello di focalizzare l’attenzione, da una parte, sulla necessità della pratica della Supervisione nei servizi sociali e nelle professioni socio-educative e, dall’altra parte, di far emergere l’importanza delle competenze di counseling nella formazione dei supervisori per dotarli di strumenti utili nei percorsi di esplorazione ed analisi basati sulla comunicazione e sulla relazione.Un vino dal sapore inclusivo: è il Falerio Pecorino DOC Edizione Speciale L'Orto di Paolo, nato dal progetto promosso da Velenosi Vini in collaborazione con il centro diurno per l'autismo di Ascoli Piceno.Circondata dal verde e immersa nella fantastica ambientazione dell'Aula Verde di Castel Trosino, nel 2015 è stata costruita una Yurta, tipica tenda mongola, ampia e spaziosa dove poter organizzare attività diverse: lezioni di canto, lezioni di yoga, corsi di teatro, ecc.Addobbo per l'albero di Natale, découpage su cuore di legno, realizzato a mano dai giovani per Centro per l'autismo L'Orto di PaoloOlio extra vergine di oliva da 250 ml, 100% italiano, estratto a freddo. Prodotto di agricoltura sociale realizzato in collaborazione con i giovani del Centro diurno per l'autismo 'L'Orto di Paolo'Percorsi di orientamento in gruppo.Percorsi di orientamento rivolti ad istituti scolastici e classi di studenti.L'istituto scolastico può candidare una o più classi allo svolgimento di questo percorso unico in Italia e riconosciuto come "buona prassi" a livello Europeo dalla rete Eutoguidance Network
ContentLa legge di bilancio 2022 ha introdotto la Supervisione del personale dei servizi sociali quale Livello Essenziale delle Prestazioni Sociali (LEPS) da garantire su tutto il territorio nazionale. Aver inserito la Supervisione tra i LEPS è un grande risultato per le professioni dell’aiuto e della presa in carico.L’obiettivo del convegno è quello di focalizzare l’attenzione, da una parte, sulla necessità della pratica della Supervisione nei servizi sociali e nelle professioni socio-educative e, dall’altra parte, di far emergere l’importanza delle competenze di counseling nella formazione dei supervisori per dotarli di strumenti utili nei percorsi di esplorazione ed analisi basati sulla comunicazione e sulla relazione.29 APRILE 2023 AUDITORIUM COMUNALE SAN BENEDETTO DEL TRONTO, VIALE DE GASPERI 124PROGRAMMA DELLA GIORNATASALUTI ISTITUZIONALI ORE 9:00 - La qualità nei servizi socio-educativi e socio-sanitariAndrea Sanguigni, Assessore con deleghe a: Sociale, Politiche Giovanili Ore 9:10 - Introduzione tecnica, Supervisione-etica-eccellenza delle professioni sociali,Simona Marconi, Psicoterapeuta e Coordinatrice ATS21 Ore 9.20 – Saluti del Coordinamento Nazionale Counselor ProfessionistiSabrina Spagnuolo, Coordinatrice CNCP LMU, Sociologa, mediatrice AIMS, e counselor supervisore CNCPINTERVENTI TEORICI E SESSIONI PRATICHE DI SUPERVISIONE Ore 9:30 - La supervisione nei suoi aspetti organizzativi procedurali e deontologiciDott.ssa Rita Ferro, Assistente sociale ASP AMBITO 9, ha collaborato con UNIVPM come mediatrice sociale, Supervisore nei servizi sociali e sanitari inserita nell’elenco di esperti EricksonOre 9.55 - Il counseling a supporto delle nuove complessità territorialiSabrina Spagnuolo, Coordinatrice CNCP LMU, Sociologa, mediatrice AIMS, e counselor supervisoreOre 10:20 - L’utilizzo del counseling nella supervisione ai professionisti del socialeEugenio Lampacrescia, Pedagogista e Counselor supervisore, Presidente SiPGI Marche, Docente a contratto di pedagogia generale presso UNIVPMOre 10:45 - Il ruolo delle emozioni nel colloquio di supervisione professionaleMarina Mariniello, F ormatrice, counselor supervisore CNCP, trainer Orien.Ta.ReOre 11:10 - La supervisione delle equipe professionali (tecniche di counseling nei servizi territoriali)Monia Sabbatini, Progettista e coordinatrice di progetti sociali, counselor CNCP e facilitatrice AMADalle 11:35 – Analisi di casi e live session di SupervisioneGiancarlo Santoni, Psicologo Clinico e Psicoterapeuta, Presidente S.I.P.E.A, Socio Formatore e   supervisore C.N.C.P, Consulente PA e   di enti ed organizzazioni del privato sociale, scrittoreOre 13:35 – Spazio domande – Riflessioni finali – Cura di Marina Mariniello e Monia Sabbatini Ore 14:00 - Chiusura dei lavori e consegna attestatiMODERA Cristian Flaiani, Direttore Simbiosofia, Presidente Orien.Ta.Re, Supervisore CNCP, scrittoreNOTERegistrazione obbligatoria sul Form: https://bit.ly/3kh8zK9 Si rilascia attestato di partecipazione Sono previsti crediti per Assistenti Sociali: 2 crediti formativi e 4 deontologici Sono previsti crediti del CNCP LMU: 3,5Evento realizzato in collaborazione con Simbiosofia Formazione, Sipgi Marche e Sipea Onlus
Un vino dal sapore inclusivo: è il Falerio DOC Edizione speciale L'Orto di Paolo, nato dalla collaborazione tra l'azienda vitivinicola Velenosi di Ascoli Piceno e il centro diurno per l'autismo che opera a Marino del Tronto. Le uve di questo Pecorino sono state raccolte a mano dai giovani dell'orto durante la vendemmia 2021; anche l’etichetta è stata realizzata insieme ai ragazzi del centro.
Il ricavato delle vendite sarà interamente destinato a sostenere le attività inclusive che quotidianamente vedono impegnati i giovani del centro diurno.
Ritiro presso sede de L'Orto di Paolo in via dei Meli 199, Ascoli Piceno
 
Il prezzo si intende per intera giornata.Il cuore di legno con découpage per addobbare l'albero di Natale è l'idea regalo perfetta: un dono speciale ed originale per sostenere i percorsi inclusivi dei giovani del Centro per l'autismo L'Orto di Paolo di Ascoli Piceno. Ritiro presso la sede del centro, in via dei Meli 199, Ascoli PicenoL'olio extra vergine di oliva di AgriAbilità Cooperativa Sociale è ottenuto direttamente da olive e unicamente mediante procedimenti meccanici. Prodotto realizzato da AgriAbilità nell'ambito delle attività di inclusione socio-lavorativa che coinvolgono i giovani del Centro diurno per l'autismo 'L'Orto di Paolo' di Ascoli Piceno.CONTENUTI TEORICI
  • Ontogenesi e filogenesi del Talento (La Grammatica del Talento)
  • Un costrutto multidimensionale: componenti individuali e sociali del Talento
  • Genogramma del Talento ed Ermeneutica del talento
  • Psicopedagogia del Talento tra capitale umano e capitale sociale
  • Come si diventa Resilienti (esercitazioni pratiche e Skill Lab)
  • Autostima, Autoefficacia, Affermazione Personale
  • Tecniche e metodologie per l’educazione e la formazione alla Resilienza
  • Dall’impotenza appresa alla liberazione del potere personale
  • Capacità personali, intelligenze multiple e gli archetipi dell’empowerment
  • Dal copione di vita al piano di vita: Orientamento per la Progettualità e la Realizzazione personale e professionale
STRUMENTI
  • Slideshow = 205 slides teorico-pratiche pronte all’uso
  • Tool kit operativo n.1 = 89 slides pronte all’uso
  • Tool kit operativo n.2 = 128 slides pronte all’uso
  • Esercizi di orientamento formativo
IL PERCORSO HA LA DURATA DI 30 ORE DA SPALMARE IN ORARIO SCOLASTICO O ANCHE DA ORGANIZZARE IN ORARIO EXTRASCOLASTICO SECONDO UN MODELLO GIA' SPERIMENTATO CHE HA OTTENUTO RISULTATI ECCELLENTI
WeightN/AN/AN/AN/AN/AN/A
DimensionsN/AN/AN/AN/AN/AN/A
Additional information
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Image
  • Price
  • Add to cart
Click outside to hide the comparison bar
Compare